Page 13 - Report di Sostenibilità 2020 - ASSITECA
P. 13

Identità                                                                           11 11


                           ASSITECA è una società per azioni ai sensi degli articoli   euro 1,85 per azione e una capitalizzazione pari a 60,4
                           2325 e seguenti del Codice Civile italiano. Il capitale   milioni di euro.
                           sociale è pari a Euro i.v. 7.617.193,51. La società è stata   A dicembre 2020 la capitalizzazione di borsa è pari a
                           ammessa al Segmento AIM di Borsa Italiana S.p.A. il   circa 92 milioni di euro. Il flottante sul mercato è pari
                           27 luglio 2015 con un prezzo di collocamento pari a   al 15,44% del capitale.








                           Marchio ASSITECA






























                           Il ruolo che il brand riveste oggi per un’impresa è il   Il progetto del nuovo brand ASSITECA, un processo di
                           risultato del forte mutamento di scenario che negli ul-  rinnovamento avviato nel 2020, considera come punto
                           timi anni abbiamo vissuto. Aziende, prodotti e servizi   di partenza la centralità rivestita dall’azienda oggi nel
                           oggi devono essere in grado di esprimere personalità   proprio mercato, ponendo alla base di questo processo
                           e incarnare un sistema articolato di valori. Le aziende   la spiccata forza semantica di un segno che diventi il
                           creano attorno a sé comunità di utenti che ne condi-  riflesso immediato dei valori aziendali e faciliti una
                           vidono e sostengono le visioni, per farlo il messaggio   più forte percezione, grazie a un lavoro condotto su
                           che promuovono deve essere credibile e consistente.   variabili precise:
                           Un brand oggi è la sintesi di tali dinamiche, si offre     • Forza visiva. Riconoscibilità ad ogni dimensione
                           come scrigno di conoscenza e diventa il segno princi-  e su ogni supporto, statico o dinamico.
                           pe dell’orientamento all’innovazione e al futuro che     • Sintesi. Immediatezza di lettura rispetto alla
                           un’azienda incarna.                          ipercompetizione visiva odierna, attraverso la
                                                                        progettazione di un segno capace di immediata
                           ASSITECA è di fatto il più importante gruppo italiano   memorizzazione.
                           nella gestione dei rischi di impresa e nel brokeraggio     • Differenza. Distinzione nel complesso ecosistema
                           assicurativo. Questo è il risultato di una visione interna   delle identità del settore trasmettendo la differen-
                           votata al dinamismo e al raggiungimento di obietti-  za di un metodo di lavoro unico.
                           vi nel rispetto dell’etica imprenditoriale che mette i     • Sostenibilità. Attenzione all’uomo e all’ambiente
                           propri clienti al centro di ogni processo decisionale.   in cui vive, il carattere ‘umanistico’ del disegno
                           Il logo ASSITECA ha accompagnato negli anni la cre-  adottato nasce da questa fondamentale premessa.
                           scita dell’azienda, raccontandone i principi fondanti:
                           indipendenza, professionalità, trasparenza, efficienza   Il risultato è un simbolo che pone al centro il capitale
                           e innovazione. Dal 2017 il pay-off ‘Consultative Broker’   umano, valore primario di ASSITECA. Un segno grafico
                           ne comunica l’identità strategica, con il passaggio dal   costruito attorno all’uomo che diventa vettore per
                           brokeraggio puro all’offerta di servizi professionali per   rappresentare l’orientamento alla crescita e all’inno-
                           la gestione integrata dei rischi.          vazione dell’azienda.
   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18